25 novembre 2009

Clafoutis salati con le mele


Ricetta scaccia grigiore.
Che sa di montagna, di camino acceso, di casa profumata di spezie e di tutte quelle belle cose che fanno sentire bene.
(mi scuso per la solita concisione, di questi tempi va così... comunque la simpatica logorroica di un tempo tornerà presto...)

Ingredienti per due pirofile da 16x16 cm:

1 mela renetta grossa (o due piccole)
50 gr di fontina valdostana
250 ml di latte
3 cucchiai di farina d'avena
2 uova
4 bacche di ginepro
2 chiodi di garofano
1/2 stecca di cannella
noce moscata
sale

burro e farina per ungere le pirofile

Far bollire il latte con le bacche di ginepro, i chiodi di garofano e la cannella; filtrare e far raffreddare.
Preparare una pastella battendo uova, latte e farina, unire una presa di sale e una bella grattata di noce moscata. Mescolare anche la fontina tagliata a dadini.
Sbucciare, togliere il torsolo e affettare la mela (o le mele). Disporre le fette sul fondo delle pirofile (unte e infarinate), coprire con la pastella ed infornare per una mezz'ora.