19 settembre 2009

Muesli (e) scones

home made muesli
Nella mia dispensa non manca mai un barattolo di muesli fatto in casa. Mio figlio Francesco lo mangia a colazione con il latte, e anche a me piace, con lo yogurt e la frutta fresca. E' una colazione sana ed energetica - oddio, mi sembra di essere la voce fuori campo di uno spot pubblicitario...
Mi piace molto ricco, con tanta frutta essiccata (che vario di volta in volta) e tanti semi.
Questo, che ho preparato giusto qualche giorno fa, contiene: fiocchi d'avena piccoli, corn flakes, cocco essiccato, uvetta, albicocche secche, mele secche (entrambe a pezzetti), mandorle (rotte grossolanamente), semi di zucca, girasole, lino e papavero.

Il muesli è anche un utile ingrediente per dolci di vario genere.
Ieri sera, per esempio, ero andata a letto con una gran voglia di scones per colazione, così stamattina, considerato che di sabato non c'è alcuna fretta e ci si può concedere più tempo tra fornelli e tavola, ne ho approfittato proprio per sperimentarne con dentro il muesli. Risultato: spazzolati in quattro e quattr'otto! Troppo buoni!
La ricetta l'ho presa (e adattata, in pratica ne fuse diverse) da questo libro, la mia personale bibbia dei lievitati irlandesi. E' dedicato quasi esclusivamente a pane e dolci, ma ci sono anche alcune deliziose ricette di pies salate, che mettono voglia di saltare sul primo aereo per l'Irlanda e fare un'indigestione di queste specialità :-)
Di ricette (di scones) ce ne sono una quindicina, sia al forno che nella più tradizionale modalità di cottura on the griddle (alla piastra).

muesli scones
MUESLI SCONES
ingredienti per 12 pezzi:

230 gr di farina
80 gr di muesli
50 gr di burro
100 ml di latte
1 uovo
1 cucchiaio scarso di zucchero
1 cucchiaino raso di lievito per dolci
1 pizzico di sale

Accendere il forno e portarlo a 220° (a gas, un po' meno se elettrico ventilato).
In una ciotola miscelare gli ingredienti secchi, unire il burro freddo a pezzetti e lavorarlo riducendo il tutto in briciole. Emulsionare il latte con l'uovo sbattuto, versarne un po' alla volta nel composto secco (tenerne da parte un pochino per spennellare gli scones prima di infornali) finché si otterrà un impasto morbido (ah, quanto mi piace quando trovo scritto nelle ricette soft dough... mi sembra di sentire l'impasto tra le dita, soffice ma non appiccicoso... smooth...). Stenderlo ad uno spessore di circa 2 cm e ricavare gli scones con uno stampino tondo. Porli su una placca unta o rivestita di carta da forno e spennellarli con la miscela di uovo e latte. Infornare per 10 minuti, quindi spegnere e attendere ancora 5 minuti. Sfornare e avvolgere in uno strofinaccio o tovagliolo per mantenerli belli caldi, portarli in tavola e spalmarli di burro... che è proprio la morte sua!

Altri suggerimenti per usare il muesli nei dolci potete trovarli qui e qui.