31 marzo 2009

Spaghetti con gli agretti

spaghetti con gli agretti

Suona bene, vero? spaghetti con gli agretti, spaghetti con gli agretti... a metà tra uno sciogli-lingua e il ritornello di una filastrocca per bambini.
Con questa verdura non ci discostiamo nemmeno tanto dalla ricetta precedente... la barba di frate (altro nome degli agretti) è infatti cugina della barbabietola: osservatele bene, hanno la stessa radice rossa, quando le si cucina emanano lo stesso profumo dolcemente terroso, anche se il sapore della prima somiglia molto a quello dell'altra cugina, la bietola da costa.
Questa pasta è un piatto colorato, profumato e veloce. In questi giorni ho la necessità di preparare piatti rapidi, soprattutto a pranzo, quando non ci sono a casa i bambini ed il mio tempo è tutto dedicato al lavoro. Si, al lavoro... sto apportando le correzioni finali al mio primo libro per la collana Leggere è un gusto!, e sono alle prese con il prossimo quaderno (ma di entrambi non svelo niente al momento... un po' di suspence!).

Sempre a proposito di lavoro, per chi si trovasse in zona e volesse venirmi a salutare, questo sabato pomeriggio sarò a Jesolo (Ve) alla manifestazione "Aria di primavera" dove allestirò un laboratorio per bambini di decorazione di uova sode (dalle 15,00 alle 17,00: laboratorio che verrà gestito dalla mia sorellina greca, di passaggio per queste lande) ed un incontro sul tema come organizzare un perfetto picnic di Pasquetta (dalle 16,00 alle 17,30).

Torniamo alla ricetta? che poi finisce che me ne scordo...

SPAGHETTI CON GLI AGRETTI SU CREMA DI CAROTE AL CURRY

Ingredienti per 2 persone:
2 carote medie o 1 grande
2 cucchiai di formaggio cremoso e possibilmente delicato
curry dolce in polvere

100 gr di spaghetti integrali
1 mazzetto di agretti
sale (per l'acqua)
olio e.v.o.

Pulire le carote, tagliarle a rondelle e lessarle in pochissima acqua o al vapore. Aspettare che si raffreddino, poi frullarle con il formaggio ed profumare il tutto con una bella spolverata di curry.
Lessare in acqua salata gli spaghetti insieme agli agretti (lavati e mondati della parte più dura, quella rosa), scolarli e sgocciolarli bene.
Distribuire la crema su due piatti, disporrvi sopra gli spaghetti con gli agretti e condire con un filo di olio.