19 settembre 2008

Farina di semi di lino 2^ parte: pain sportif

L'avevo detto che avrei replicato... l'accoppiata farina di semi di lino+malto d'orzo è semplicemente fe-no-me-na-le!
Basta un po' di frutta secca mista, a scelta (ci si può sbizzarrire tra noci, mandorle, nocciole, pinoli, uvetta, albicocche, mele, fichi...), dare una forma a baguette, ed ecco il francesissimo pain sportif (che non ho mai capito perché si chiami così... chi mi sa dare delucidazioni?), fuori ben croccante e dentro morbido. A me piace tanto spalmato con un velo di burro, la mattina a colazione (ma ci posso fare tranquillamente pranzo, solo con un po' di frutta fresca a seguire), mentre i miei bimbi lo preferiscono per la merenda pomeridiana.

Per la realizzazione, basta seguire la ricetta precedente, e durante l'ultimo impasto aggiungere la frutta secca preferita. Dare la forma di piccole baguettes (circa 20x3 cm), fare un taglio centrale per tutta la lunghezza e far lievitare al caldo per altri 30 minuti, coprendo con uno strofinaccio umido. Prima di infornare spennellare con malto sciolto in acqua, quindi cuocere nel forno preriscaldato a 200°, per 30-35 minuti (il tempo dipende sempre dal vostro forno).


Altri pani di questo genere già pubblicati:
pane alle noci classico
pane festivo con uvetta e noci