6 novembre 2007

Melting moments...

Certo, la cucina anglosassone non gode di grande fama qui da noi... ma provate questi e poi ditemi se non sia il caso di "aprire un po' gli orizzonti"... e di sfatare certi luoghi comuni!
Il nome non inganna. si sciolgono davvero in bocca...



Per una ventina di dolcetti:
impastare a crema 150 gr di burro con 75 gr di zucchero a velo e la scorza grattugiata di 1 limone. Unire 150 gr di farina tipo 0, 25 gr di farina di mais e 1 cucchiaino di lievito per dolci.
Staccare da questo impasto delle palline grandi come una noce, metterle in pirottini di carta da forno, fare con un dito un buco al centro di ognuna, quindi cuocere in forno a 170° per circa 15 minuti. Sfornare e far raffreddare, riempire i "buchi" con marmellata di fragole (o altri frutti di bosco) e lasciare che questa si rapprenda (un paio d'ore). Spolverare con zucchero a velo e... sarà già ora di rifarne, perchè finiscono immediatamente!